PagoPA

Informazioni sulla piattaforma dei pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione.

  • Data: 09.11.21
  • Data di ultima modifica: 11.11.21
PagoPA

PagoPA é un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. Non è un sito o una app da cui pagare direttamente, ma una piattaforma che mette in comunicazione cittadini, enti pubblici e Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP).
Il suo obiettivo, infatti, è semplificare, sia per i cittadini che per le amministrazioni, la gestione dei pagamenti, attraverso la digitalizzazione e la diminuzione dell’uso del contante e modalità uniformi di utilizzo dei servizi che le pubbliche amministrazioni erogano.

Vantaggi per i cittadini

PagoPA offre al cittadino la possibilità di:

  • scegliere tra molteplici canali e metodi di pagamento
  • avere la completa visibilità dei costi di commissione associati a ciascun metodo di pagamento e scegliere l’opzione più conveniente;
  • avere sempre la certezza del debito dovuto, grazie all'aggiornamento automatico dell’importo (se l’importo varia nel tempo per interessi di mora o saldi parziali, su pagoPA viene sempre aggiornato);
  • avere un'esperienza di pagamento nei confronti delle amministrazioni pubbliche più economica, efficiente e digitale.

PagoPA/MyPay: il sistema per i pagamenti verso il Comune di Surbo

PagoPA/MyPay è il portale della Regione Puglia che consente di effettuare, tramite i Prestatori di servizi di pagamento (Psp) aderenti, pagamenti verso Enti locali e Pubbliche amministrazioni del territorio.
I pagamenti a favore del Comune di Surbo possono quindi essere effettuati attraverso il portale, utilizzando carte di credito, carte prepagate o tramite proprio conto corrente.

Il portale MyPay colloquia con la piattaforma digitale nazionale PagoPA, realizzata dall’Agenzia per l’Italia digitale - AgID, che è stata creata per i pagamenti verso le Pubbliche amministrazioni.

Modalità di pagamento

Il pagamento degli avvisi pagoPA potrà avvenire:

  • online attraverso i canali messi a disposizione dai Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) come home banking e app mobile;
  • presso gli sportelli della propria banca;
  • presso gli sportelli degli uffici postali;
  • presso le tabaccherie e gli esercizi aderenti al circuito (punti vendita SISAL, Lottomatica e Banca 5-Gruppo Intesa)
  • con AppIO o altre app di pagamento (Satispay, SisalPAy, ...).

Costi di commissione

Il pagamento dell'avviso pagoPA può essere soggetto a commissioni che sono esposte al cittadino in modo chiaro e trasparente e che servono a coprire i costi che i Prestatori dei Servizi di Pagamento (PSP) sostengono. Le commissioni sono diversificate per canale utilizzato. Di norma, sui canali home banking e app mobile, sono generalmente applicate commissioni più basse rispetto agli sportelli con operatori.

Portale dei pagamenti

E' possibile effettuare il pagamento sulla pagina dei pagamenti online attivata attraverso il Portale dei Pagamenti della Regione Puglia.
Attraverso il portale è possibile procedere al pagamento spontaneo per le tipologie di pagamento attivate o al pagamento mediante avviso nel momento in cui si sia ricevuto un avviso di pagamento da parte dell'Ente. E' possibile altresì stampare copia degli avvisi e procedere al pagamento presso i canali tradizionali.
Vai alla pagina dei pagamenti online del Comune di Surbo

Il pagamento dei servizi scolastici di mensa e trasporto tramite pagoPA potrà invece essere effettuato:
- dal “Portale Genitori”, collegandosi al sito internet www.schoolesuite.it, da cui si accede a SpazioScuola (chi
accede per la prima volta, dovrà registrarsi);
- direttamente dall’App “Spazio Scuola”.
Tutte le informazioni sono reperibili alla pagina Refezione scolastica.

A seconda del servizio che si vuole pagare, il pagamento attraverso PagoPA può essere:

  • con avviso di pagamento (per alcuni servizi il Comune di Surbo recapita ai cittadini un avviso di pagamento che riporta il codice Iuv - codice univoco di versamento). Con l'avviso di pagamento il cittadino può procedere:
    • al pagamento presso uno dei Psp - Prestatori di servizi di pagamento abilitati (tabaccai, postazioni bancomat di alcune banche, ricevitorie Sisal...);
    • al pagamento online sul sito MyPay. In questo caso è possibile procedere al pagamento direttamente inserendo il codice Iuv/codice avviso, il codice fiscale e l'e-mail oppure autenticandosi con Spid.
  • senza avviso di pagamento, il cittadino procede direttamente al pagamento, attraverso il sito MyPay, autenticandosi con Spid.

Chi accede al portale MyPay autenticandosi con Spid - Sistema pubblico di identità digitale può verificare la propria situazione, usufruire dei servizi di estratto conto e avere traccia dei pagamenti effettuati in ambito regionale.


Documenti e link

Atti correlati:
Altri elementi correlati:
X
Torna su