AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI RIMBORSO SPESE PER TRASPORTO IN FAVORE DI DISABILI SIA A FINI SCOLASTICI CHE RIABILITATIVI ANNO 2021

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 31 gennaio 2022

  • Data: 14.12.21
  • Data di ultima modifica: 25.01.23

Si rende noto che è emanato il presente Avviso Pubblico per la concessione di contributi, a titolo di rimborso spese, per trasporto in favore di persone disabili, sia a fini scolastici che riabilitativi, secondo le disposizioni di seguito indicate.
Il presente Avviso ha per oggetto il riconoscimento di un contributo, a titolo di rimborso spese, in favore di utenti disabili, minori e adulti, in possesso della certificazione di cui all’art. 3 della legge n. 104/92, residenti nel Comune di Surbo, che, impossibilitati a fruire dei normali mezzi pubblici di trasporto e/o privi di supporto famigliare, sostengono spese di trasporto per una o entrambe le seguenti finalità:
1. A FINI SCOLASTICI, per l’accompagnamento presso le Scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado di Surbo, svolto da soggetti terzi e con altro mezzo (diverso da quello famigliare), con spese documentate a carico della famiglia (ad esclusione del normale servizio di trasporto scolastico con scuolabus);
2. A FINI SOCIO RIABILITATIVI, per l’accompagnamento presso centri diurni di riabilitazione pubblici ovvero convenzionati con la ASL, nell’ambito del territorio del distretto socio sanitario di Lecce, svolto da soggetti terzi o con proprio mezzo, con spese documentate a carico della famiglia (nelle more della definizione degli accordi con l’Ambito Sociale Territoriale di Lecce e la ASL di Lecce, di cui alla Legge Regionale n. 4/2010 e al Protocollo d’Intesa tra Regione Puglia e ANCI PUGLIA del 30 giugno 2011).

REQUISITI

Per l’accesso al contributo di cui al presente Avviso occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:
Per trasporto a fini scolastici:
• essere residenti in Surbo;
• essere alunni disabili, in possesso della certificazione di cui all’art. 3 della legge n. 104/92, affetti da momentanea o permanente patologia invalidante;
• frequentare una delle Scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado del territorio comunale;
• essere fruitori di un servizio di trasporto scolastico svolto da soggetti terzi e con altro mezzo (diverso da quello famigliare), con spese documentate a carico della famiglia(ad esclusione del normale servizio di trasporto scolastico con scuolabus;
Per trasporto a fini riabilitativi:
• essere residenti in Surbo;
• essere cittadini disabili, minori e adulti, in possesso della certificazione di cui all’art. 3 della legge n. 104/92, affetti da momentanea o permanente patologia invalidante;
• essere in condizione fisica tale da impedire la guida di qualsiasi veicolo e da rendere impossibile o gravemente difficoltoso l’utilizzo dei normali mezzi pubblici, con impossibilità dichiarata della rete familiare a garantirne l’accompagnamento e/o con mancanza di patente di guida o invalidità temporanea alla guida.
I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente Avviso Pubblico e durante tutto il periodo cui l’eventuale contributo si riferisce.

MISURA DEL CONTRIBUTO

Per trasporto a fini scolastici: è riconosciuto un contributo massimo di € 25,00 mensili previa rendicontazione dellespese effettivamente sostenute e debitamente documentate per servizio di trasporto scolastico svolto da soggetti terzi e con altro mezzo (diverso da quello famigliare), ad esclusione del normale servizio di trasporto scolastico con scuolabus. L’importo del contributo è stato determinato tenendo conto della tariffa mensile a carico delle famiglie, attualmente in vigore, per la fruizione del normale servizio di trasporto scolastico.
Per trasporto a fini riabilitativi: è riconosciuto un contributo massimo di € 5,18 per ogni giorno di effettiva frequenzadel relativo Centro diurno socio riabilitativo, previa rendicontazione delle spese effettivamente sostenute edebitamente documentate, sia che il trasporto venga effettuato con mezzo proprio o per il tramite di soggetti terzi.
L’importo del contributo è stato determinato tenendo conto dei parametri stabiliti all’interno delle quote di compartecipazione previste dalla misura regionale dei buoni servizio /disabili e nella misura del 60%, pari agli oneri economici a carico dei Comuni per il servizio di trasporto disabili a fini riabilitativi (ai sensi della Legge Regionale n. 4/2010).

PERIODO DELL’INTERVENTO

Il contributo potrà essere richiesto per le spese di trasporto sostenute, e da sostenere, nel periodo dal 1 GENNAIO 2021 al 31 DICEMBRE 2021.

MODALITA’, TEMPI E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

I soggetti interessati, in possesso dei requisiti prescritti, possono presentare domanda di accesso al contributo di cui trattasi, direttamente o per il tramite di altra persona avente titolo (genitore, fratello/sorella, coniuge/convivente, amministratore di sostegno, tutore), mediante l’apposito modello, compilato in ogni sua parte. Il modello di domanda è disponibile sul sito del Comune di Surbo www.comune.surbo.le.it e presso l’Ufficioscrivente. Le domande dovranno pervenire al Protocollo del Comune, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 12:00 del 31/01/2022, con una delle seguenti modalità:
• per via telematica mediante un indirizzo personale di posta certificata (pec) ovvero di un proprio delegato alla trasmissione, al seguente indirizzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. In caso di invio tramite un delegato, alla Pec deve essere allegato il documento di delega alla trasmissione firmato dal richiedente e il documento di riconoscimento del delegato;
• a mezzo di raccomandata (farà fede la data di arrivo al Protocollo e non la data di invio);
• brevi manu.

Si rimanda agli allegati alla presente notizia


Documenti e link

Categorie di notizie correlate:
X
Torna su